12.4.11

ITA MTV CHINA

La Corea (del sud) e' cool e tutti i cantanti, i vestiti, le mode e gli ammenicoli che arrivano dalla Corea sono fighi e ti rendono figo. Non si tratta solo del fatto che la Corea e' piu' ricca, piu' avanti, e meno storicamente rivale del Giappone: la musica pop dei cantanti Coreani e' spesso in inglese e questo li rende esportabili verso Cina e Giappone, un po' come da noi i cantanti inglesi: se le spice girls avessero cantato in francese o in danese, difficilmente avrebbero sbancato il vecchio continente.

In particolare la casa discografica Sm ha importato per prima e sublimato all'ennesima potenza il modello girlband e boyband di anninovantescamemoria: i SuperJunior sono 13 tizi (dal 2005 a ora sono diventati credo tutti ventenni) che non solo cantano e ballano per la gioia di stuoli di fan su musica dance - pop, ma sono anche suddivisi dalla Sm in minigruppi che fanno musica (e spesso cover) piu' rock o piu' rap. Immaginate 13 Justin Bibier che non solo cantano beibe beibe uh ma volendo the unforgiven dei metallica o loose yourself di eminem.

Nel 2007 la Sm ha creato le generation girl, 9 fanciulle, anche esse a volte spezzettate per produzioni musicali meno tipicamente dance pop. La creazione del subgruppo SuperJunior Cina: 6 dei 13 piu' 2 cinesi aggiunti ha creato un tale sconquasso tra le fan, che queste si sono lanciate a comprare azioni della casa discografica in modo da diventare proprietarie di una percentuale minuscola ma sufficiente a mettere il veto circa l'eventuale futura modificazione con aggiunte o defenestrazioni dei componenti del gruppo.

La musica cinese pop e' piu' genere melodramma napoletano, accompagnata da video tipo: lui e lei di incontrano, amore folle, ma poi lui gioca alla playstation, lei chiacchera ore al telefono con le amiche, lui lascia i jeans in giro per casa, lei occupa anche l'armadio di lui con le sue scarpe e poi scatta la tragedia: lui versa della coca cola sulla borsa (finta?) di gucci di lei e si mollano, salvo poi ritrovarsi (anche grazie al fatto che lui le regala una nuova borsa?). Oppure, lui e lei si incontrano, amore folle, mettono una vasca davanti al caminetto e si fanno spesso lo shampoo a vicenda, poi litigano, lei dice qualcosa di troppo, lui se ne va, lei disperata prende la vasca e la trascina fuori di casa nelle fresche frasche ma poi lui arriva e si rimettono insieme ( e riportano la vasca davanti al caminetto?).

I videoclip sono sempre un'ottima fonte per capire le mode e i gusti del momento e finora le mie osservazioni emtivistiche si sono rivelate azzeccate, come mi ha confermato la ragazza cinese con cui ho cenato ieri. Premesso che Avril Lavigne e Justin Bibier sono in rotazione costante preferisco le storie napoletane dei cantanti cinesi a Jennifer Lopez che ha resuscitato la Lambada e a Britney Spears che ha resuscitato (ancora una volta) se stessa.

1 comment:

  1. Fantastiche le storie dei video: more!!!

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...