18.10.11

Baby Armamentario di Viaggio - Valigetta Trunki e giochi piccoli e trasportabili

Di ritorno da una delle nostre spedizioni mammafiglia , e' giunto il momento di aggiornare le mie recesioni di oggetti utili per viaggiare con i bambini. Con l'occasione del primo compleanno della Viatrix, e' arrivata la sua prima valigetta: dei molti modelli offerti dalla Trunki, abbiamo scelto il modello Hurley, ovvero la Coccinella.
La valigetta e' di materiale plastico duro e resistente, le dimensioni sono 46 x 20.5 x 31cm ed il peso 1,7 kg. In basso e' munita di quattro rotelle, in alto ci sono due manici corti per tenerla  in mano, dentro c'e' una piccola tasca e una meta' e' chiusa da bretelle elastiche, come le valigie dei grandi. Sui bordi esterni due clips permettono di aprire e chiudere la valigia.
Quando e' chiusa, il bambino puo' sedercisi sopra approfittando della forma leggermente concava del lato lungo della valigetta, tenendosi ai cornetti posti su un lato corto: puo' farsi trainare da un adulto tramite l'apposita tracolla che si puo' sganciare e far da laccio, oppure se e' abbastanza grande da toccare con i pieid terra, puo' spingersi da solo. La tracolla contiene un piccolo pezzo che
funge da chiavetta e permette di bloccare dall'esterno l'apertura delle due clips che chiudono la valigia.
Anche se il bambino non e' ancora abbastanza grande per sedercisi sopra mantenendo l'equilibrio, come nel caso della Viatrix, la Trunki e' gia' una grossa forma di intrattenimento: la bambina si appoggia per stare in piedi e prova a spingerla, si diverte ad aprirla e tirarne fuori i tesori ed e' un contenitore ottimo per trasportare giochi e le altre cose (pannolini, prodotti etc) che non stanno nella borsa del passeggino, una volta piegato per il trasporto.
Quello che si mette nella Trunki dipende dai gusti di ogni bambino, ma sicuramente alcuni giochi si prestano piu' di altri ad essere trasportati in viaggio a causa delle dimensioni.
In questi ultime settimane ci siamo portati dietro con ottimi risultati tre tipi di giochi impilabili, componibili e soprattutto riordinabili in pochissimo spazio:




I building beakers (regalo di un'altra mamma expat): 10 "coppette" di plastica impilabili, da far rotolare, da riempire..e poi da riporre una dentro l'altra in minimo spazio





I cubi in cartone della Djeco (6 cubi impilabili e poi riponibili uno dentro l'altro, ciascuno con un'apertura), corredati da 6 animaletti di gomma di colore intonato a quelli dei cubi, decorati con numeri e forme, per successivi giochi di associazione  tra colore - numero - forma.






E infine una decina di piccoli frutti e verdure di plastica, divisi a meta' e staccabil e riattaccabili tramite velcro (trovati nei supermercati di grande distribuzione), che non solo vanno a finire nei cubi e nelle coppette ma permettono anche di creare caruva e uvota, pomucca e zuccodoro, banola e fragana...

10 comments:

  1. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  2. l'avevo vista su tutete!! mi piacciono un sacco questi tuoi consigli da viaggio, dovremmo fare una rubrica insieme!! :D

    ReplyDelete
  3. io le ho viste la prima volta all'aeroporto di Gatwick: c'erano almeno una cinquantina di nani di varie eta' da 1 a 4 anni che circolavano su e giu' mentre i genitori attendevano di andare ai gates!!

    ReplyDelete
  4. Ma dove si trovano queste frutte smontabili??In quali supermaercati??Le voglio per Santiago!!!!!!!(scometto che prova a mangiarsi la banana,visto che le adora!).
    Oh,ma i nostri cubi Djeco non sono così belli con la porticina e gli animaletti...sono semplici!!Uffa!!:-)
    Ps.Sono contenta che i cubi di plastica siano stati graditi!
    Sonia

    ReplyDelete
  5. Ciao Sonia,
    si le coppette di plastica sono state un regalo indovinatissimo, ci sta giocando tantissimo, grazie!!
    la frutta smontabile io l ho comprata in un supermercato che si chiama Gulliver, ma poi l'ho avvistata anche all'esselunga..sono cose senza marca, made in china con il bollino ce di sicurezza, una busta di frutta e verdura assortita viene sui 4,50 - 5 euro..

    ReplyDelete
  6. Grazie, le cercherò!(Gulliver non li ho mai sentiti, ma Esselunga penso ce ne sia qualcuno...)
    Baci!!

    ReplyDelete
  7. grazie, bellissima idea! e ..la prossima volta, mentre tornate dall'italia, devo offrirti un caffé ;-) silvietta

    ReplyDelete
  8. Sperando che tu legga questo commento in tempo utile....la valigetta va bene come bagaglio a mano per Ryanair?
    Devo viaggiare con nano di venti mesi, sola, con passeggìno e bagaglio a mano, più uno in stiva.
    Dovrei farci stare cambio, giochi, iPad e reflex...mi preoccupa solo l'apertura non agevole in aereo.
    Visto che sei praticissima, puoi consigli armi?

    ReplyDelete
  9. ciao, si la trunki va benissimo come bagaglio a mano ryan, solo con wizzair ora che si sono inventati il concetto di bagaglio a mano piccolo, la trunki e' troppo lunga di 4cm da un lato.
    ti rimando a questo post per prepararti tutti "gli ingredienti" nella trunki separati in sacchettini, cosi' quando arrivi ti arredi la tasca del sedile davanti a te o metti quello che non ci sta sotto il sedile di fronte a te: http://www.valentinavaselli.com/2013/05/baby-dritte-di-viaggio-prepararsi-ai.html

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...