25.11.11

ITA & ENG Il Giorno del Ringraziamento - Thanksgiving Day

(english version below the italian text)
Halloween non mi ispira per nulla: trovo molto piu' ricco, creativo e caloricamente vario il nostro carnevale e non capisco il successo da esportazione di questa festa. Pero' il Thanksgiving Day , il giorno del Ringraziamento, mi e' sempre garbato tanto:  ho guardato (e segretamente sperato di parteciparvi) il giorno del Ringraziamento dei Robinson,  di Arnold e del signor Drummond, dei Seevers (Genitori in Blue Jeans), dei Cunningham (Happy Days), dei Walsh (BH 90210). Non mi ricordo che McGyver abbia festeggiato il giorno del Ringraziamento ma forse in quel momento stava riparando il forno della vicina con una forcina da capelli, affinche' lei potesse cuocere il tacchino in tempo.

Anni piu' tardi, avrei anche preso volentieri un drink al bar di Ally McBeal dopo la giornata di lavoro tra studio e udienze.
Mi e' sempre garbata tanto quell'epica americana di familiari che viaggiano per i cinquanta stati sfidando intemperie gigantesche (la neve, la pioggia, il vento peggiore degli ultimi cinquant'anni) per ritrovarsi intorno al tacchino gigantesco a rigraziarsi.
Mi e' sempre garbata tanto l'idea di un giorno per ringraziare.
Ma se il Thanksgiving fosse esportato da noi, intorno a cosa ringrazieremmo? Ad un tacchinone gigante? Chissa' perche' mi verrebbe da pensare piuttosto ad una serie di piatti con il pomodoro, che senza l'America non ci sarebbero i pomodori e senza i pomodori quanto sarebbe diversa la nostra cucina? Via, almeno dei pomodori, e' giusto ringraziarla, l'America.

ENG - The Thanksgiving day
Halloween does not inspire me at all: I find much richer, far more creative and  higly carb diversified our Carnival, so I do not understand the export success of this holyday. But  the Thanksgiving Day, I always liked it a lot: I watched (and secretly hoped to participate) the Thanksgiving Day of the Robinsons (Bill Cosby show), of  Arnold and Mr. Drummond (Different Strokes), of  the Seevers (Growing Pains) of the  Cunningham (Happy Days),  of the Walsh (BH 90210). I do not remember if McGyver has ever celebrated Thanksgiving but maybe at that time he was busy repairing  the oven of his neighbour with an  hairpin, so she could cook the turkey on time.
Many  years later, on Thanksgiving I would have gladly taken a drink at the bar with Ally McBeal after the whole work day at the firm and in the courtroom.
I always liked a lot the epic of the  American relatives who travel the fifty states defying giant weather (such as the worst snow, rain, wind of the last fifty years) to meet around the gigantic turkey and thank each other.
I always like a lot the idea of one day to give thanks.
But if Thanksgiving Day would be exported  to us, we would meet to thank each other around what? The same gigantic Turkey? I have a feeling that we should rather gather around a full tomato based menu, cause without America there would  not be tomatoes, and how much our cuisine will be different without tomatoes?  I mean, at least for the tomatoes, it's fair to thank America.

2 comments:

  1. Hai ragione, per i pomodori noi italiani la dovremmo proprio ringraziare!
    Bella questa festa, anche a me piace molto!

    ReplyDelete
  2. ma sai che un piatto nazionale nazionale non viene in mente nemmeno a me?
    perchè a casa mia ci sarebbe sicuramente la polenta, ma già in quella di mio marito non ci penserebbero mai a cucinare quella roba gialla :)

    cmq preferisco avere la multiscelta

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...