14.3.12

ITA Ballando nella stalla

Ovvero, concludo questo periodo di posts grulli e ripieni di ridicoli viziacci miei, che mi sono serviti per allontanarmi dalla battaglia giornaliera ed epica con Il Casino, dalla nostalgia giornaliera per il Senator, da un paio di settimane quasi sempre in versione marito telefonico a fuso orario variabile, da quel doloretto costante in fondo al cuore per lei che non c'e' piu'.

E sia, faccio questa lavata dei panni ballerini sporchi presentandovi papparapaapaa nientepopodimenoche
la mia classifica dei10 balli che dal piccolo o dal grande schermo sono entrati come elemento ricorrente nel cammino dei miei ultimi trentadueanniemmezzo. (Pensate che fortuna, avrei potuto fare la top 25 e invece ve la cavate cosi' alla veloce)
Attendo vostre conferme, smentite o aggiunte!

10) A casa da sola - Momenti in cui nessuno ti vede 1 (Di solito la metto su youtube mentre faccio qualche tipo di pulizia particolarmente ostico)

9) gli anni del liceo 1 ..il ballo di Tubetto!

8) gli anni delle elementari...I wanna dance like bill cosby
 7)  gli anni delle feste erasmus del mercoledi' sera, ma anche adesso,  in coda al supermercato, quando passa questa canzone e muovi il piedino pensando che tanto nessuno ti vede
 6) il balletto ufficiale della famiglia Vale + Senator + Viatrix

5) gli anni del liceo 2 ...Pray dei take that. Che poi e'  molto piu' bello ora, quando la ballano al concerto con addosso vent'anni e dieci kg a cranio di piu' e ci fanno morire dal ridere tanto sono adorabilmente ridicoli (ci starebbe a parimerito scio' so scio', ma quello ormai pure loro non se la sentono piu' di farlo ahahaa)


4) A casa da sola - Momenti in cui nessuno ti vede 2 (Anche se io coi calzini non scivolo cosi' bene)
3) troppo complessa da spiegarvela tutta, ma se conosceste il Senator, capireste da soli gia' entro i primi 10 secondi di questa scena.

2) per sempre legato agli anni dell'universita' e ancor di piu' a quelli della pratica legale (e a quante lacrime di orgoglio ferito versate nei cessi dello studio superfico e del Palazzo di Giustizia di Milano, finche' qualcuno non si metteva a fare barry white allo specchio)

1) riproposto al mio matrimonio come ballo della sposa e del padre (yes, avevamo anche cappello e occhiali), dopo esser stato uno dei cavalli di battaglia  nella mia infanzia, con performances lungo tutto il corridoio grande di casa quando mio padre tornava la sera dal lavoro (e mi faceva pure girare passando in mezzo alle gambe, stile boogie acrobatico, leggera e piccina com'ero)

12 comments:

  1. Evvai, il ballo è il mio preferito! (La mia serata ideale è un dance party con la musica che mi piace... cosa ormai rarissima, di questi tempi.) Blues Brothers e Hot Stuff above all!

    ReplyDelete
  2. Dear Valentina,you forgot some things ... maybe you were too small? The Songs of cartoons ... what did you dance!

    ReplyDelete
  3. i guess above all carton dances, my favorite tunes were Cats Eyes, Creamy and Jem and the Holograms, but I am afraid those songs wont tell you anything cause most of cartoons' themes were made from scratch for the italian market ...on that subject thats a wonderful video on youtube:http://youtu.be/EtvPysSyxZQ

    ReplyDelete
  4. Thanks for songs titles...But I was there while you were dancing!

    ReplyDelete
  5. so dear Anonymous, if I am guessing well I should say happy birthday?

    ReplyDelete
  6. Hai ballato everybody needs somebody to love al tuo matrimonio vestita da BB? Mito.

    ReplyDelete
  7. si elle, il mio primo ballo con il senator e' stato relight my fire (studio 54) totalmente improvvisata perche' non ci vedevamo da 1 mese, ma poggiante sulle solide basi dei nostri balli in cucina. il mio primo ballo con mio padre invece ho sempre pensato che sarebbe stato questo, mi ricordo ancora la settimana prima del matrimonio, la corsa in centro a milano dopo il lavoro per andare al negozio di costumi per trovare i cappelli e gli occhiali, quando raccontai ai commessi la faccenda erano pure loro gasatissimi! con mio padre abbiamo provato nelle 3 sere prima alcune serie di passi e poi al momento ci siamo lanciati con io che lo seguivo..e' venuto benissimo, lui e' stato davvero cool !

    ReplyDelete
  8. Sei sempre fantastica e riesci a farmi scendere la lacrimuccia dei ricordi (ma non dirlo a nessuno ;-))...non conosco il Senator ma la scena del ballo di Hugh Grant è bellissima!
    Aura

    ReplyDelete
  9. Be' Vale sei proprio simpatica! Ma allora lo siete tutti in famiglia, se avete dato questa interpretazione originale del ballo della sposa! Ho riso tantissimo leggendo il tuo post, ciao ciao!

    ReplyDelete
  10. ok mi " sput..." in diretta ma i balli in cucina sono i preferiti miei e di mio marito, l'ultimo Crazy in love della Beyoncé e marito, comodo per il marito che non e' che debba ballare molto..al matrimonio si ballava su vecchi classici cantati in coro, un po' da campane, da tutte le mie cugine, ne ho tante e urlavano tutte come pazze!

    ReplyDelete
  11. i polacchi della mia generazione vanno pazzi per albano&co perche' da bambini sanremo era l unico evento televisivo occidentale trasmesso in tv...quindi ovvio che al mio matrimonio c'e' stato il momento super trash felicita' e vola vola si va dei ricchi e poveri con magno gaudio di tutti :-)

    ReplyDelete
  12. Herm se io ballo in cucina il mio fidanzato si copre gli occhi e mi dice "sei imbarazzante"! Qualcosa non quadra.

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...