18.9.12

ITA & ENG Me and Gwyneth

(english version below the italian text) L'altra sera, mentre girellavo su internet gustando il primo silenzio da inizio giornata, ho trovato tramite Cappuccino&Baguette, un link ad un post di prodotti di bellezza francesi. Scritto da Gwyneth Paltrow. Cosi' ho preso coscienza  di avere sulla mensola del bagno le stesse cose che stanno sulla mensola del bagno di Gwyneth: piu' della meta' dei prodotti da lei indicati corrisponde al mio parco beaute', (con la sola differenza che il mio parco beaute' poi e' esaurito cosi', il suo suppongo sia ben piu' ampio...)
Il giorno dopo e' iniziato molto presto, primo allattamento alle 6, poi la Viatrix si e' svegliata col suo consueto grido da Tarzan e le  successive 7 ore prima dell'arrivo del Senator, di ritorno dopo quattro giorni, sono corse via in un battibaleno tra cambio cacca figlia1, svuota la lavasto, bagnetto figlia 2, riempi la lavasto, raccogli da terra quello che ci ha lasciato figlia 1, spazza per terra, raccogli quello che ha appena spalmato per terra figlia 1, allatta figlia 2, cambio cacca figlia 2, cucina pranzo figlia1, pulisci tavolo e pavimento dopo che figlia 1 si e' nutrita, cucina la caponata e gli involtini di carne per me e il Senator, sistema giocattolo divelto da figlia 1 inconsolabile, cucina la caponata e gli involtini di carne per me e il Senator, riallatta figlia 2 e cosi' via..finche' e' arrivata la chiamata del sono al parcheggio dell'aeroporto, arrivo tra mezz'ora e non vedo l'ora di vederti.
Ed e' li' che ho esalato: amore per pranzo c'e' la caponata e gli involtini di carne preferisci spaghetti all' amatriciana o alla carbonara?
Messa l'acqua al fuoco e cipolle pancetta e pelati a pezzi in padella a cuocere, verificato che figlia1 fosse temporaneamente impegnata in attivita' non pericolose e-o sporchevoli e che figlia2 Diolabenedica dormiva, sono andata a far pipi' e cosi' nel lavarmi le mani ho avuto tempo di alzare lo sguardo verso lo specchio: Mon dieu, mi erano esplose le sopracciglia nottetempo?
Ecco, io e Gwyneth abbiamo le stesse cose sulla mensola del bagno, poi pero' io non ho nemmeno tempo di guardarle, visto che la mia routine de beaute' per rendermi decente prima dell'arrivo del Senator potrebbe essere cosi' scomposta e analizzata:
1) lavarsi i denti
2) spinzettare le sopracciglia (in maniera concentrata, senza farsi distrarre dal pianto in sottofondo di figlia 1
o figlia 2 perche' la distrazione con la pinzetta in mano puo' essere piu' deleteria che lasciare il ciglio nature)
3) controllare (e qui guarda che astuce che vi regalo) con un specchietto il sotto del mento, che c'e' sempre un pelo bastardo che spunta a tradimento sul bordo tra mento sopra e mento sotto e normalmente allo specchio frontale non si nota
4) prendere il rasoio usa e getta a  4 lame che non richiede l utilizzo di spuma per fare un lavoro rapido, ancorche' barbaro, su gambe e ascelle
5) lavarsi la faccia con un detergente che faccia anche scrub, cosi' a) ti sveglia b) sgrigia  la pelle
6) spazzolare i capelli e spruzzarli con lo shampo secco (da sephora): reclamizzato come must da borsetta per giovani kate moss che vogliono rinfrescarsi la piega dopo ore di clubbing e prima di altre ore di clubbing, e' in realta' un must per una madre che non ha tempo di lavarsi i capelli e che l'ultima volta che li ha lavati, non ha potuto ovviamente asciugarli a modo con spazzola e phon per dargli una forma
7) vestirsi con qualcosa che sta bene e prima di indossarlo verificare che sia pulito da eventuali macchiedaprole, quelle maledette impronte di cioccolata o gocce di rigurgito che pensi sempre siano andate via col lavaggio e invece...
Ora, puo' anche darsi che Gwyneth passi da questo blog e pensi: toh, sono le stesse cose che faccio anche io prima che Chris arrivi a casa dopo un viaggio di lavoro, appena Apple e Moses mi danno tregua un attimo.
E allora vorrebbe dire che pure lei, di tutto il suo parco beaute' sulla mensola, non se ne fa piu' di quel che me ne faccio io: Rien du tout!

ENG - Me and Gwyneth
The other night, while I was wasting time on the Internet, simply enjoying the first moment of silence from the beginning of the day, I found through Cappuccino & Baguette, a link to a post of  french beauty products. Written by Gwyneth Paltrow. That's how I became aware that I have on my shelf in the bathroom the same stuff that Gwyneth has on her shelf in the bathroom: more than half of the products she reviews correspond to my parc de beaute', (the only difference is that my parc de beaute ' stops basically there while I suppose her one to be far more wide ...)The next day it began very early:  first breastfeeding at 6, then the Viatrix woke up with her  usual Tarzan -cry style and then I spent the next 7 hours rushing before the arrival of Senator, who was coming home after four days out: I never had a break from changing daughter1 from poo, empty the dishwasher, bathing daughter2, fill in the dishwasher, pick up from the ground what was left from daughter1, sweep the floor, pick up what was just spread  on the floor from daughter1, breastfeeding daughter2,  changing daughter2 from poo ,cook the lunch of daughter1, clean the table and the floor after daughter1 finished her meal, cook caponata and meat rolls for me and the Senator, fix a broken toy for the screaming daughter1,cook caponata and meat rolls for me and the Senator , breastfeed daughter2 and so on .. until I got the call Im at the airport parking lot, Ill be home in half an hour and I can not wait to see you. 
So I exhaled: Amore, for lunch there are caponata and meat rolls do you prefer spaghetti all' Amatriciana or alla Carbonara? 
I put the water on the fire and the chopped onions and bacon pieces and chopped tomatoes  in a pan to cook, checked that daughter1 was temporarily engaged in activities nor dangerous neither dirty and that daughter2 Godblessher was asleep, so I went to pee and while washing my hands I had  time to look up at the mirror: Mon dieu,  did my eyebrows exploded through the night? 
Gwyneth and I, we have the same things on the shelf in the bathroom, but then I don't even have time to look at these products as my routine de beaute' to make myself decent before the arrival of Senator could be  broken down and analyzed as it follows:
 1) brush the  teeth 
2) pluck the eyebrows (keeping fcused on the action, without being distracted by the crying in the background of daughter1 or daughter 2 'cause distraction while handling the tweezers can be more harmful than leaving the edges of nature) 
3) check (and here I give you such astuce) with a mirror under the chin, as there 's always a bastard hair sticking to the edge of front chin and under the chin that in the front mirror normally you cant spot!
 4) take the disposable razor with 4 blades as it does not require the use of foam in order to make a quick, even if barbarian, action on  legs and armpits 
5) wash the  face with a cleanser scrub, so a) wakes you up b) ungrey the skin 
6) brush the hair and spray it with dry shampoo (from sephora): touted as a must-handbag have for all the young  kate moss alike girls who want to refresh the hairdo after hours of clubbing and before more hours of clubbing, it is rather a must for a mother who does not have time to wash her hair and anyway the last time she washed them she didnt have time to make the brushing and dry them to give it a shape 
7) dress up in something that makes you look good and before you wear it make sure it is clean from any blursofoffspring, those bloody footprints of chocolate or drops or milk regurgitation that you always think they've gone away with the laundry but it isnt true...
Now, it might be that Gwyneth ends up on this blog and will think,hey,these are the same things that I do too before Chris gets home after a business trip, just when Apple and Moses give me a moment of break. That would mean that she too, with her whole parc de beaute on the shelf,  makes the same that I do: Rien du tout!

13 comments:

  1. A quando la capponata e gli involtini di carne ;-))))) la descrizione del tuo risveglio mattutino corrisponde perfettamente al mio che in più devo sgomitare con figlia adolescente e super minimal chic con un parco beautè che farebbe invidia a qualsiasi star e che io occhieggio quasi timorosa :-P
    Aura

    ReplyDelete
    Replies
    1. io pur avendo abbracciato lo stile alternativo al liceo, gli ultimi anni mi svegliavo alle SEI E MEZZO per sistemarmi...tra ombretti alla david bowie (giallo, azzurro, rosso...), kajal tipo alzataconpugno, ciocche colorate punk o delle specie di minicornetti o minichignon alla bjork che ci voleva una vita a farli....
      d'altronde sono contenta di averlo fatto ai tempi, quando appunto svegliarmi alle 6 e trenta non mi pesava (sulla palpebra) ahahha

      Delete
  2. Mai usato lo shampoo secco, però potrei farci un pensierino...... ;-) Stasera caponata e involtini (forse).

    ReplyDelete
    Replies
    1. lo shampoo secco di gwyneth e' della klorane
      http://www.trendandthecity.it/wp-content/uploads/2011/05/klorane-shampoo-secco-spray.jpg
      io vado sul piu' nazionalpopolare
      http://www.sephora.it/media/catalog_ProductCatalog/m2030447_P622001_princ_la.jpg

      ...fammi sapere se la tua caponata e involtini si automaterializzano :-D

      Delete
  3. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  4. ehehe, oddio io sono gia' cosi' per quanto riguarda la mia toilettatura...chissa' cosa verra' dopo :D
    (solo i capelli, essendo ricci, tendo ad asciugarli col diffusore, salvo in giornate troppo calde quando me ne infischio e mi affido all'aria).

    ReplyDelete
  5. Eh eh eh , anche a distanza mi hai fatto ridere di gusto !

    ReplyDelete
  6. Bellissimo post... rende perfettamente l'idea di cosa voglia dire essere 'mamme'! :)

    ReplyDelete
  7. Oddio, lo shampoo secco no. Non potrò mai avere figli, devo lavarmi i capelli tutti i giorni! Però io pure fra lavoro e cavoli vari mi sa che è da qualche giorno che non mi guardo allo specchio!

    ReplyDelete
  8. che ridere questo post, lo ho letto a lavoro e ho fatto molto uhuhuhihih! Sei certamente la nostra Guinnet, ora guardando sliding doors ti penserò! :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie riru, ce l'avessi un doppione con occhiaie che cambia pannolini cagati mentre io me la spasso tra feste e passeggiate romantiche (con le roselline rosse in testa)

      Delete
  9. How beautiful! I love your writing. I read your English, because that's what I understand ... but I loved your Italian, because I could actually hear you voice. Bellisima! (Please forgive my bastardized Italian ... I have chin hair too ... so I figured that made us soul sisters and you'd overlook my poor Italian.) Lovely!
    Gypsy
    www.gypsyintheme.com

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...