2.11.12

ITA The Push Present

Sarebbe il regalo che la donna riceve dall'uomo in occasione del parto.
Non che ce ne fosse bisogno, dell'ennesima tradizione commerciale all'americana, ma anche io prima che nascesse Alice ho espresso un desiderio, e il Senator ha fatto si' che cola' mi aspettasse al mio rientro dall'ospedale.
E ogni giorno mi chiedo come ho fatto per tutti questi anni senza.
Specie nei giorni come oggi, che fuori fa un freddo becco, due amici con figli hanno lasciato casa nostra dopo 3 giorni in visita e il prossimo ospite atterra' tra un'ora.
Forse non il piu' romantico dei push presents, certamente il migliore che potessi ricevere per aumento della qualita' della MIA vita.




6 comments:

  1. Ecco, vedi? Bel pensiero! Ed è bastato a mio marito stendere due lavatrici di biancheria delle bimbe per convincerlo che s'aveva da fare!

    ReplyDelete
  2. Ma cos'e', un'asciugatrice?
    Proprio poco fa leggevo di un amico disperato a Roma senza riscaldamento - per quello condominiale ci vogliono ancora dei giorni - con i panni che non si asciugano per via dell'umidita', e li ha messi in forno :DD

    ReplyDelete
    Replies
    1. oh yes, un asciugatrice "a cassettino"

      Delete
  3. anche io la ho appena comprataaaaaaa! I love la mia asciugatrice. non so neanche come ho fatto a vivere senza.

    ReplyDelete
  4. Mmm, io non ho ricevuto nessun push present, e ho sposato un americano. Urge dono riparatore con tanto di interessi maturati.

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...