7.12.12

10 idee regalo x pargoli viaggiatori




se siete alla googliana ricerca di idee regalo per genitori di pargoli viaggiatori, ecco il mio post di contributo alla causa: sappiate che sono disposta a metterci le mani al fuoco che codesti saranno regali graditi!



10) ciucci: sapete quanti ciucci si possono perdere tra imbarchi, check in, pavimenti di aerei, autobus, treni, taxi etc? Informatevi dalla mamma quale marca e' preferita dal ciucciante e lanciatevi alla scoperta dei colori di ciucci e, se vi va, di apposite bretelline per tenerli (ogni marca ha la sua bretellina compatibile)
9) cappellini: anche i cappellini sono destinati a sparire lungo i percorsi...tanto e' vero che guardando le foto delle vacanze spesso si finisce a dire: ah e' vero, quel capellino...ma dov'e finito? eh, non e' mai rientrato nella valigia delle vacanze suddette...
8) sacchetti per mettere indumenti sottovuoto: ovvero come compattare il bagaglio di una famiglia dentro un 1 valigia e avere una mano libera per spingere il passeggino. Ce ne sono di basic trasparenti ma anche colorati con cartoni animati :-)
7) portapassaporti da bambino: ce ne sono di millemila modelli, colorati o buffi, rimangono per ricordo in futuro col documento ormai scaduto, potete anche trovarli con il portatarghetta abbinato per identificare il passeggino.
6) giochi che occupano pochissimo spazio, e non fanno danno ne' materiale ne' acustico: marionette da dito, palloncini modellabili e pompetta, lavagnette con pennarello ad acqua formato da viaggio (cosi' non si sporcano i sedili, al limite si bagnano e basta), album di stickers riposizionabili.
5) una bambola o un pupazzino di dimensioni ridotte, che diventino il compagno abituale di viaggio mentre si lasciano a casa gli amici  pupazzi piu' ingombranti, meglio ancora se a forma di aeroplanino :-)
4) uno zainetto qualsiasi come una valigetta trunki, affinche' il piccolo impari a portarsi dietro il suo bagaglio
3) il cuscino da collo per dormire seduti nei viaggi lunghi, onde evitare che il testone rotoli in avanti.
2) una lampada a colori piccolina, contro la paura del buio quando si dorme in luoghi non familiari
1) una mappa del mondo o dell'Europa da appendere nella stanza del bimbo su cui segnare con un pallino e la data quando c'e' stato: negli anni sara' un ottimo spunto per iniziare a raccontare le storie di quando era piccolo e con i genitori e' andato li' o la'...

bene...buon fine settimana, io scappo a far le valigie!

4 comments:

  1. Devo provare i sacchetti sottovuoto! Ma ne esistono proprio da valigia? Sulla valigetta trunki sono peeeerfettamente d'accordo...i miei bimbi hanno appena finito di fare le loro, coccinella e tigre, che stanotte partiamo! Ti consiglio anche il cuscinetto con copertina della trunki e che ha anche una taschina x il peluche :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao, benvenuta. Non ho mai appurato se ne esistano a formato valigia ma quelli che compro io sono di solito 5 di varie misure e quelli piu piccoli (30x50) si infilano bene, il trucco e' meglio usarne due uno sopra l'altro che uno solo grande e tentare di ripiegarlo dentro la valigia, perche' una volta sottovuotato piegarlo e' dura :-D
      al ritorno, non essendo provvisti di aspiratore in albergo, bisogna riempirli, metterli nella valigia, schiacciarli con mani e ginocchia per far uscire l'aria e appunto se si usano sacchetti piccoli (30x50) viene bene comunque :-)

      Delete
  2. mi concentrero' sul 6, grazie :-)

    ReplyDelete
  3. Belle idee..
    Dove vai di bello?

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...