15.4.13

Formy i Kolory, Riciclattoli e Giveaway

La settimana scorsa e' stata di riscaldamento, da oggi e' proprio primavera. Approfittando della prima giornata davvero calda da quando sono qui (cappotto leggero aperto!) sono andata a spasso in lungo e in largo con la  missione principale di far addormentare la Viatrix ad un orario tale da raddrizzarle il fuso orario, sballato dalla luce enorme che invade casa alle cinque del mattino. Cammina cammina, ho trovato un po' di botteghe di alimentari dall'aspetto normale (sotto casa mia ci sono alimentari tipo gioielleria della fettina di manzo o verdurieri con 3 tipi di verdure: cipolle, patate e mele), mi sono lanciata a fare acquisti in una macelleria dove le due signore dietro il bancone si sono divertite un sacco ad avere a che fare con un'italiana che vuole imparare il polacco e mi hanno fatto tanti auguri, e soprattutto ho adocchiato un po' di posti cool dove tornero' con le pupe sveglie.
Qui ci sono un mucchio di negozi multifunzione, soprattutto bar ibridi: barlibrerie, barbellearti, bargallerie, bardituttodipiu': puoi fare qualsiasi attivita' intellettuale o hobbystica intanto che ti smaltisci un Latte (un beverone di latte schiumato e l'equivalente di almeno due espressi dentro) di proporzioni ammaricane.

Insomma, dovete aver pazienza, dopo 5 anni  a far la pioniera nella prateria francosvizzera, io davanti al baribrido o al negozio multifunzione mi emoziono e mi sento per un attimo di nuovo nei miei 20s quando ero una urban girl,  italianamente vestita di nero, con gli smokey eyes e l'incarnato naturale frutto di mezz'ora di sapientissimo trucco, la collana di perline gigante colorosa fatta da me e gli occhiali da sole anche con la nebbia di gennaio.

Sono passata davanti ad un locale enorme, dalle pareti e tavoli bianchissimi su cui emergevano coloratissimi materiali di ogni tipo: ceramiche, colori di ogni tipo, cupcakes, libri di faidate per grandi e piccini, perline, feltro, pezzi per fare candele e saponi..e l'angolo bar per approvigionarsi della pinta di Latte intanto che si e' intenti a scegliersi o farsi confezionare al momento qualcosa di tutto cio' a disposizione.
Il posto si chiama Formy Kolory ed e' aperto dal 2 aprile, organizzano workshops con i pargoli nei weekends (qua nei weekend tutti i posti organizzano attivita' genitori - figli con brunch, ma ve ne parlero' a parte), l'atmosfera e' colorata e accogliente..io di candele e saponi non ne so nulla, ma a vedere quel ben di Dio di perline gia' mi prudono le mani (e mi ricordo che non ho ancora messo mano ai due scatoloni di materiale vario per crafting che ho traslocato e per organizzare i quali l'altro giorno ho comprato 10 belle scatole di plastica trasparente all'Ikea).
Ho dato un'occhiata alla libreria e la parte piu' interessante erano quelli sulle attivita' per i bambini: immediatamente ho pensato che pero' gli mancava qualcosa: i Riciclattoli, ovvero l'arte di costruire per i bambini e con i bambini giochi e intrattenimento con materiali comuni che abbiamo tutti in casa e di cui e' esperta Valentina, mia coetanea, omonima bimamma expat, pure lei passata recentemente dalla prateria tedescosvizzera alla big city di Monaco.
Questo e' il suo blog, la sua pagina facebook su cui aggiunge altri links interessanti,  ma soprattutto questo e' il suo primo libro, che vorrei offrire come giveaway a tutti coloro che lasceranno un commento a questo post.
Mi auguro che non partecipino solo mamme ma tutti coloro che hanno voglia di giocare con la fantasia, magari per far contento un nano anche non loro, ma di famiglia, dei vicini o semplicemente visto al volo sull'autobus e vi sta simpatico: fare qualcosa con le proprie mani e' sempre liberatorio perche' la mente si concentra su qualcosa di pratico, spegnendo l'interruttore dello stress, delle preoccupazioni ...ed e' altrettanto bello regalare qualcosa di fatto con le proprie mani, per quanto semplice sia, perche' in quell'oggetto si forma per un attimo una special connection tra chi lo ha fatto e chi lo riceve. Infine potete sempre partecipare per poi far arrivare il libro a qualcuno che mi indicherete come regalo da parte vostra :-)
Il giveaway e' aperto a tutti, ve lo spedisco anche se state in Papua Nuova Guinea!

Ps, per chi volesse cimentarsi col creare piccoli giochi o decorazioni ma non avesse tempo o modo di procurarsi materiali di base, Valentina e la sua socia hanno anche pensato al servizio Craft mi: ordinate un pacco a tema stagionale e ricevete materiali, istruzioni ed ispirazioni! E sul sito di Craft mi potete trovare altri tutorial extra!

Ps, mi dispiace perche' il mio template non e' (piu') supportato da blogger per lasciare commenti via cellulare ma l'esperimento disqus se da un lato ha permesso a qualche utente di lasciare commenti via cellulare, e' stato un disastro per tutti gli altri...percio' sono di nuovo commentabile via piattaforma blogger...lettori via cellulare, perdonatemi!


13 comments:

  1. Io di craft non ne so nulla,con le mani al massimo creo torte poco elaborate. La manualità mi manca proprio, vorrei da morire saper creare qualcosa, fantasia ne ho anche troppa,ma niente,non riesco a fare i fiocchi come si deve alla mia bambina !!! Però appena dal monte scendo nelle città vere porto la ventimesenne ai laboratori didattici, l'ultima creazione è una manata di cioccolato con relativi cioccolatino. Peppa Pig ammetto che va per la maggiore,anche come laboratori,ma spesso sono a pagamento e mi rifiuto. Però mi piace da pazzi informarmi sul fai da te, nastri bottoni, polistirolo e forbici...che meraviglia!!!!

    ReplyDelete
  2. Che bella sensazione avere di nuovo tante possibilità di fare vita sociale, addirittura con le bimbe! :-)
    Sono tanto curiosa per il libro....partecipo!! Grazie!

    Sonia Arnáiz

    ReplyDelete
  3. Forse perché mi ricordano le mie, ma posso dirti per certo che quelle conversazioni in polacco in cui ti butti coraggiosamente durante la tua spesa quotidiana sono l'anticamera del tuo successo...polacco :). Intanto complimenti per il bellissimo giveaway, a cui partecipo con enorme contentezza.

    ReplyDelete
  4. Se vinco il libro lo regalo a mia mamma, che da giovane faceva l'uncinetto, dipingeva sui vasetti di vetro, e faceva ricette-lavoretti-decorazioni ed ora invece presa dallo stress non ha più tempo. Però proprio poche settimane fa mi ha chiesto se le rimandavo il link del tuo blog e di quello di riciclattoli, perché non li trovava più e diceva che in entrambi c'erano idee molto carine ... io sono favorevolissima al riciclo creativo per tutto, uso parte del balcone per cose che penso mi potranno essere utili in futuro per fare questo e fare quello ...

    ReplyDelete
  5. Che bello saperti entusiasta della nuova vita! Io invece non vedo l'ora di trasferirmi in val Susa tra laghetti e montagne! Partecipo volentieri al give away e comunque sono certa regalerò altre copie del libro!

    ReplyDelete
  6. Una botta di vita cittadina dopo anni al paesello ci vuole proprio!
    Che belli i riciclattoli, io sono una schiappa in quanto a manualità, riesco solo a fare qualcosa in cucina...per il resto mi sarebbe sempre piaciuto fare crochet e mille altre cose ma non mi ci sono mai messa, e poi già lo so che perdo la pazienza!
    Bella l'idea del Craft mi, per le pigrottere come me.

    W i commenti su blogger.

    ReplyDelete
  7. Che bello! Ti sento allegra e desiderosa di approfittare delle nuove occasioni che ti si presentano e ciò mi fa molto piacere anche se non ti conosco di persona.
    C'è la possibilità che rimaniate lì definitivamente?
    Mila

    ReplyDelete
    Replies
    1. No, l idea e' restare finche' bea deve cominciare le elementari, tra tre anni e spostarci nuovamente...penso che staremo fissi solo nel luogo dove bea e ali faranno il liceo, quindi rimarremo 6 anni bloccati li'. dovunque sara'!

      Delete
  8. Evviva, non vedo l'ora si saperne di più su Varsavia! bella anche l'idea dei Riciclattoli, complimenti. Certo che tu con la tua super cucina per Bea non sfiguri anche in quel campo! Mi metto in lizza per il libro! :)

    ReplyDelete
  9. uff pant puff...arrivo, ovviamente non partecipo al give away, ma ti ringrazio del post e dell'iniziativa! :-) E ti auguro tante cose belle a Varsavia, io non son nella piena di entusiasmo per il mio cambiamento (anche perché è vero che stavo in una mini città, ma in centro, ora sto ai margini della grande città e non c'è nullaaaaaa...aiutoooo...mi darei al crafting compulsivo, ma coi pupi e senza asilo non è facile;-)! Un bacio, Vale

    ReplyDelete
  10. Visto che è' in palio anche sul mio blog... partecipo qui!

    http://faccioedisfo.blogspot.it/2013/04/fairy-garden-contest-partecipate.html

    ReplyDelete
  11. bello!
    blog appena scoperto!
    complimenti :)

    lellena

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...