27.8.13

L-A-M-P-E-D-U-S-A

Siamo li' dalle 12.20
L'orario dice che passa alle 12.35
Sono le 12.55
Arriva il grande autobus blu
Scusi e' questo per Ostuni?
No ma non lo so quando arriva.
e clic, irrevocabile, della porta.
Mi giro sconsolata verso il Senator che gia' scuote la testa nell'ennesimo compianto silenzioso per la civilta' di Giulio Cesare, Dante e Roberto Baggio. Le bimbe sonnecchiano stremate dal vento da bandiera rossa.
Pea Ossuni pas dici miniti
Ah, davvero? Ci illuminiamo all'unisono
Autobeus Ossuni  de Stasiuni trenu viesti iera no vuoi i biembini
Yes, eravamo anche noi sull'autobus ieri sera dalla Stazione, ora mi ricordo anche di lei, esclama il Senator, parla inglese?
No angles, io de Bangladesh, no Pakistan, Pakistan parli angles. Divi saie?
Polonia
Poland?
Poland, dopo la Germania prima della Russia
Ah, qui a Itali de vacansi?
Si, mia moglie e' Italiana. E tu sei da tanto qui?
Si, io a Itali tre anni, quessi (mostra il permesso di soggiorno e la carta d'identita') e aspetto seti ani ancora qui a lavori in Itali e poi ho carto e vai lavorari in German, trovi moie i fai bimbini.
E' un piano duro ma chiaro, mi esce dalla bocca pensando che ha le idee piu' chiare lui dell'autista dell'autobus.
Molti difficili di LAMPEDUSA, Ostuni lavori,  seti ani va German.

Mi ha fatto impressione che l'unica parola scandita perfettamente del suo italiano fosse proprio LAMPEDUSA.
Mentre io mi perdevo su questo dettaglio, la conversazione tra lui e il Senator proseguiva, finche' lui gli ha comprato un braccialetto di cordino colorato per ognuna di noi e l'altro ci ha regalato una collanina per Meraviglia, perche' quando gli aveva chiesto l'eta' lui aveva risposto che era il giorno del suo primo  compleanno.

La poverta' non ostacola mai la generosita'.

9 comments:

  1. Hai proprio ragione quando scrivi che la povertà non ostacola mai la generosità. Anzi, a volte credo che le persone più generose siano anche quelle economicamente meno fortunate.

    ReplyDelete
  2. scusa, vado fuori tema, ma tu eri a Ostuni??? eravamo attaccate. ti salvavo io....
    poi hai ragione su tutto (come sempre)

    ReplyDelete
  3. so che eri a martina franca (giusto?) ma la situazione generale ha reso parecchio tesa l'atmosfera tra me e il senator, per cui alla fine ho ritenuto non rischiare di contaminare nessuno con la nostra riadioattivita'...

    ReplyDelete
  4. Proprio vero, il mio fruttivendolo del Pakistan mi regala sempre qualcosa perché dice che io sorrido e che lui è contento della gente che sorride e che gli chiede come va.

    ReplyDelete
  5. Dolcissimo. Infatti io conosco diversi ricchi tirchi. Più sono ricchi e più sono tirchi.

    ReplyDelete
  6. Vero! Molti ricchi piu' hanno piu' vogliono avere, al contrario dei poveri che dividono quel poco che hanno.

    ReplyDelete
  7. Oh Vale. Sara' stata una vacanza discutibile (ho corretto, avevo scritto altro :D) ma hai avuto un sacco di lezioni di vita.

    ReplyDelete
  8. Che bello fare begli incontri.

    ReplyDelete
  9. Io sono di francavilla fontana piccola cittadina . zero o quasi turistica a 30 km da Ostuni. Ma comprendo. Anche se sono convinta che avrei salvato la faccia ai miei corregionali....almeno un pò...

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...