29.10.13

LAV-ORA PRO NOBIS

Era da un po' che lampeggiava strano
Era da un po' che i panni puzzavano strano e il bagno pure
Poi venerdi' sera ha smesso di scaricare, ripiena di schiuma acqua e vestiti nani com'era.
Causa ospiti, ho iniziato i tentativi di rianimazione domenica sera, scoprendo dov'era il filtro e trovandoci dentro 3 euro e 70 centesimi, mezzo franco e 1 groszy.
Niente, non era solo quello il problema.
Staccando il tubo dello scarico ha sputato fuori litri di acqua puzzolente e dopo aver riletto varie volte il manuale di istruzioni, confido che un sifone di plastica risolva.
Se neanche questo funzionera', ci rassegneremo a chiamare l'idraulico.
4 giorni senza lav-orare e 4 ospiti dopo, il cesto dei panni sporchi e' esendato sulla catena montuosa di lenzuola e asciugamani che lo circondavano, nel bagno puzzolente di acqua di scarico non ossigenata.

Nel frattempo devo far valigie per 2 nane e me: sono corsa da H&M per rimpinguare la loro attrezzatura magliecalzini, per quanto mi riguarda invece non ho un jeans uno che non sia sporco di lattesuolecioccolatoyogurt percio' sfilero' per le strade di Barcellona in tuta.
Ole'

10 comments:

  1. ma non è possibileeeeeeee....vabbè tanto noi mamme nelle foto delle vacanze non ci siamo mai...
    e poi tu stai bene pure in tuta

    ReplyDelete
  2. io non aborro la tuta e chi ci esce, non capisco tutto st'odio per quel comodo indumento...

    ma chiamare un idraulico subito troppo facile, no? :D

    ReplyDelete
  3. Dai, in tuta così ne approfitti per fare un po' di jogging! Qui la tuta la portano le 'choni' (coatte), però per essere una vera choni dovresti laccarti le unghie di rosso, metterti la matita sugli occhi stile cleopatra e metterti dei begli orecchini a cerchio d'oro ... vuoi provare questo esperimento sociale? hehehe
    Uffa, ma un viaggetto a Murcia no? Ti prestavo io i vestiti, ho un accumulo nell'armadio che non puoi immaginare!

    ReplyDelete
  4. In una situazione simile un mio collega aveva optato per una comodissima lavanderia a gettoni.
    Da voi non ce ne sono?

    ;-)

    ReplyDelete
  5. @elle,avendo devoluto anche oggi 70 euro a dottori e farmacia, prima di pagare pure l idraulico le provo tutte
    @murasaki abche io ho utilizzato le lav a gettoni in molte emergenze ma qua la piu vicna e' a 40 min di autobus e coi panni e entrambe le bimbe nn ce la posso fare!

    ReplyDelete
  6. update da valigia in corso; dopo aver lavato a mano e strizzato fino a farmi venire i calli i jeans elasticizzati omertosi, essi sono stati cotti dalla santasciugatrice.
    in piu' ho scoperto hce in un giorno remoto che non ricordo e probabilmente appartenente ad un' altra dimensione dove non ero malata e perennemente indietro sulla tabella di marcia, ho portato il trench nero leggero in tintoria. percio' sulla tuta ho qualcosa di pulito da mettere e posso alternare la medesima tenuta decathlon ai jeans omertosi. per 4 giorni scarsi basta e avanza!

    ReplyDelete
  7. Che bello...sei in partenza per Barcellona??? Città bellissima, dopo tante influenze vedrai che il suo clima più mite ti farà bene!
    Buon viaggetto!

    ReplyDelete
  8. Oh dai! Và che bella tuta. Una roba così - tra il Bauhaus e lo stile metalmeccanico - fa fashion!

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...