26.1.14

Neurorazzi vs. la Scienza Domestica

Alcune  certezze apprese vivendo con due coinquiline sotto i 4 anni,  che manco nella fu Enciclopedia della Donna o nell'attuale Marta l'Onnipotente.

Legge della Adesivita'.
Perche' spendere soldi in attack che dopo il primo uso il tubetto irrimediabilmente si secca e non potra' mai essere utilizzato di nuvo, quando lo yogurt della Danone per i nani si incolla immediatamente ed ha il pregio non solo di seccare in un secondo ma anche di diventare una molecola unica con il materiale su cui e' caduto, specialmente il parquet.

Murphy applicato all'umidita'
Ci sono asciugatrici che escono asciutte e calde come brioches fragranti. Poi ci sono quelle che contengono il capo bastardo (notoriamente per chi ha figli esso corrisponde al 99% al blue jeans taglia 18 mesi) che rimane per sempre umido ed ogni volta che metti la mano nel cestello dici ancora 10 minuti. Dopodiche' ti accorgi che e' tutto il giorno che va la STESSA asciugatrice  e il livello di guardia del cesto dei panni sporchi non e' calato come ti auguravi.

La relazione direttamente proporzionale della puzza
Esiste una relazione direttamente proporzionale tra l'oscurita' e l'olezzo; piu' una puzza puzza, piu' e' oscura la sua origine, piu' e' strana la puzza, piu' e' strano l'oscuro antro da cui si dipana. Percio' l'unica e ' partire dall'alto salendo su tavoli e sedie e guardandosi tutto intorno e poi scendere, abbassarsi, fino a strisciare come ninja, investigando ogni singolo piccolo angolino buio finche' le maledette bucce di mandarino decomposte salteranno fuori, nel cono d'ombra tra modem e pallina dell'albero di Natale entrambi accucciati sotto il divano.


Murphy applicato alla sveglia

Tutta la settimana le butti di peso giu' dal letto alle 8.30 per arrivare all'asilo alle 9. Sabato  e domenica alle 7 sono in piedi come grille.Sempre.


Ciononostante, quando tornera' mio marito,il cervello matematico di casa, dovro' chiedergli in base a quale principio della fisica ha pensato che fosse una buona idea appendere un quadro accussi' grande a quel chiodino lungo due cm con capocchia di 3 millimetri...facendomi venire un coccolone quando ho sentito TUNK nel cuore della notte!

9 comments:

  1. quanto hai ragione!!! Di tutte, quella che meglio si applica a casa nostra (e che odio di piu) è "Murphy applicato alla sveglia". SGRUNT!
    www.giokaconleo.blogspot.it

    ReplyDelete
  2. Una volta avevo vusto un servizio che spiegava perché la fetta di pane con la nutella (vabbé loro usavano la marmellata, ma e lo stesso no?) cade sempre a faccia in giù. Forse cé' una spiegazione scientifica anche per tutto ció...

    ReplyDelete
  3. Murohy applicato alla sveglia è un must...anche se oggi si sono svegliati tutti e due dopo le 8.30...ma solo perchè abbiamo passato una notte da incubo O_o

    ReplyDelete
  4. ahhahahaha me stessa i know your pain!!!

    kate SGRUNTISSIMO

    vale, goditela finche' c'e' solo bairaillo...

    ReplyDelete
  5. Quella della sveglia è una legge universale, eh!

    ReplyDelete
  6. ecco..i miei son oltre alle statistiche, noi non abbiamo MAI bisogno della sveglia, manco durante la settimana...ma pecché pechhé mi chiedo io?! ;-)

    ReplyDelete
  7. hahahahahaha allora, senti questa. L'altro giorno entro in casa, 'na puzza di pesce. Sorvolo. Il giorno dopo idem. Ho tempo, mi metto a pulire la qualunque, disinfetto lavello e ripiani, tengo le finestre aperte per ore. Niente.
    Poi preparo il pranzo per bimba. Apro il microonde e... marito aveva dimenticato il merluzzo la' dentro.


    p.s. Vavi semplicemnte si gira dalla parte che pesa di piu'!!

    ReplyDelete
  8. voi due , tu e lucy mi avete fatto schiattare....a casa per fortuna sono riuscita ad aprirlo

    ReplyDelete
  9. Io ho smesso da tempo di comprare baby jeans per quello!
    Sai che noi con i "botti" di notte siamo recidivi? Tutte le volte un gran spavento e poi ci chiediamo che cosa sarà caduto questa volta?

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...