3.7.14

Ceci n'est pas un Playground

"Unity" - monumento di Jerzy Kenar, dono della comunita' Polacca di Chicago a Varsavia nel 2012 per il cinquantenario del gemellaggio tra le due citta'.
35 tonnellate di granito inspirato ai fili intrecciati ai ferri  nel Parco Centrale della Ricreazione e della Cultura
Nessun cartello vieta l'utlizzo del monumento e infatti si notano spesso bambini o spose sbucare e saltellarci sopra.

Chi spende in Champagne aiuta indirettamente i bambini che attendono una pizza d'asporto ed i loro adulti accompagnatori
Panchine sponsorizzate nel giardino all'aperto del ristorante Na Lato.



Discovery Park - installazioni che diventano giochi sfruttando principi della fisica  di propagazione delle vibrazioni sonore. Area verde lungo la Vistola utilizzata anche per pic nic, zona lettura, lezioni di pilates e yoga, cinema all'aperto estivo e sessioni notturne di osservazioni astronomiche. E' possibile affittare giochi di societa' e giochi all'aperto. Tutti gli eventi organizzati dall'adiacente Centro per le Scienze  & Planetario Copernicus



Questo post partecipa al progetto Playground around the Corner
Trovi la mia guida ai parchi giochi nel centro di Varsavia qui

5 comments:

  1. Bella l'idea del playground non playground :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. qua poi soprattutto vanno le fontane, fatte con acqua bassa e getti appositamente perche' i nani possano giocarci dentro in liberta' (e pulizia) ormai ce ne sono in ogni quartiere, ne avevo parlato indirettamente qui http://www.valentinavaselli.com/2013/07/il-goronzo.html

      Delete
  2. Così bello vedere giocare Beatrice sulla piattaforma musicale!!!Ed Alice cerca di fare del suo meglio...Grandma proud !!!

    ReplyDelete
  3. Thanx. Prendo nota per le future giornate varsaviesi con il nano.

    ReplyDelete
  4. Questa Varsavia mi attira sempre di più!!!!

    ReplyDelete

Si elemosinano commenti da chi ha un briciolo di tempo in piu'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...